Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

PRIMA DIVISIONE: CALENZANO BULLDOGS - FRECCIA AZZURRA 72-64

martedì 12 aprile 2022

PALLACANESTRO CALENZANO: Fiammelli 2, Cafissi 8, Doni, Papini 11, Sarti 15, Sgarmiglia 4, Gostinelli, Vanni 7, Nesi 10, Tagliaferri 5, Giovannelli 10. Allenatore: Zanieri. --- FRECCIA AZZURRA: Parigi, Cappellini 20, Rigamonti 12, Borselli 5, Balli 21, Gianassi 2, Papi, Ciccioli 2, Nardi 2. Allenatore: Pancani --- I parziali (23-16, 13-13, 15-19, 21-16) --- Buona la prova dei ragazzi allenati, per l’occasione, da Coach Zanieri, decisi di riscattare la sconfitta interna patita con i senesi dello Staggia i gialloneri, nel 1° quarto, si dimostrano più determinati e concentrati concludendolo con un vantaggio significativo di +8. Nel 2° quarto , l’inizio per il Calenzano non è altrettanto promettente, Freccia Azzurra , approfittando di una fase di letargo dei padroni di casa, mette a segno un parziale di + 8 riportando le sorti dell’incontro in perfetta parità in poco meno di 3 minuti. Così veloce è stata il recupero dello svantaggio da parte dei fiorentini come altrettanto veloce è stata la reazione dei Bulldogs che con 3 bombe in successione riportano a +9 il vantaggio così da tenere a debita distanza gli avversari fino all’intervallo lungo. Si riparte con il punteggio sul 36 a 29, il 3° quarto però è caratterizzato dalle velleità di rimonta dei ragazzi allenati da coach Pancani che al termine della frazione si portano sul -3. Le squadre si dispongono in campo per l’ultima frazione in una situazione di assoluto equilibro soprattutto dopo che gli ospiti concretizzano, con un canestro, la prima azione portandosi subito a -1, da qui in poi è battaglia, le due squadre rispondono punto su punto fino a che il gioco si fa più duro, , negli ultimi 4 minuti Freccia Azzurra cerca di reagire alla stanchezza impostando il gioco più sul piano fisico , ma questa strategia non farà altro che generare loro una serie di falli permettendo ai Bulldogs di allungare il passo e vincere la partita grazie alla precisione nei tiri dalla lunetta . Top Scorer assoluti dell’incontro Balli e Cappellini (F.A.) rispettivamente con 21 e 20 punti, Calenzano da parte sua risponde con Sarti, Papini, Nesi e Giovannelli in doppia cifra. Adesso tutti a festeggiare la Pasqua, prossimo impegno per i Lanzo’s Boys in trasferta il 25 aprile in quel di Montale contro i pistoiesi del Banathinaikos. Buona festa a tutti #esserebulldogs #forzabulldogs #wearebulldogs

« Precedente