Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

SERIE D: SIBE CALENZANO BULLDOGS - PRATO BASKET GIOVANE 73-55

lunedì 28 giugno 2021

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai G. 6, Nardi 2, Giovannelli 10, Piacente ne, Sgarmiglia 2, Bargi 7, Rosi 18, Solenni, Crescioli 8, Vangi 7, Cellai N. 2, Migliorini 11. All. Dingacci, Ass. Ribeiro. --- PRATO BASKET GIOVANE: Bellandi 3, Biti, Biscardi 5, Donati 3, Paoletti, Guasti 2, Fabbianelli, Sarti 8, Lanari 23, Palatiello 6, Campostrini 1, Acciaioli 4. All. Bertini – Parenti. --- I parziali: 23-14, 14-15, 21-13, 15-13. --- ARBITRI: Collet e Filipovic --- La SIBE Calenzano batte, al Pala Mascagni finalmente di fronte al proprio pubblico, la LO CONTE Prato facendo percorso netto, sei vittorie su sei partite giocate, nella Poule B1 del campionato di Serie D. 1° QUARTO: apre le marcature Vangi ma la risposta degli ospiti con Lanari e Acciaioli è immediata, al secondo minuto il punteggio è 2-5. Gli ospiti fanno subito vedere di non essere venuti a Calenzano in vacanza. Dingacci chiama timeout e scuote letteralmente i suoi che al rientro si danno una mossa e a metà del quarto sono avanti 10-9, non saranno più ripresi. Migliorini, Vangi e Rosi danno il via alla fuga della SIBE, contrastati da Lanari, Biscardi e Palatiello. Il quarto si chiude con i Bulldogs a +9, 23-14. 2° QUARTO: è un quarto molto equilibrato dove al tentativo di recupero dei pratesi, trainati da un Lanari in serata di grazia, la SIBE risponde con il trio Cellai, Rosi e Migliorini. A inizio quarto Dingacci manda in campo Duccio Sgarmiglia, altro prodotto del vivaio giallonero, annata 2004, al debutto con la Serie D. Il parziale lo vince la LO CONTE e si va al riposo con la SIBE avanti di 8, 37-29. 3° QUARTO: E’ il parziale che decide la partita. Al rientro dopo il riposo si scatena Rosi in sette minuti porta i suoi a +12, 48-36. Dalla panchina escono fuori Crescioli e Bargi, e negli ultimi tre minuti consolidano il vantaggio giallonero portandolo a +16, 58-42 alla sirena dell’ultimo intervallo. ULTIMO QUARTO: l’ultimo parziale è l’esatta copia del secondo, Vangi prende possesso del “pitturato” mentre il solito Lanari, con le sue incursioni mette in difficolta la difesa giallonera. Nonostante il vantaggio dei locali sia abbastanza rassicurante, la SIBE non molla e c’è ancora posto per un canestro dall’arco di Crescioli e, ciliegina sulla torta, Sgarmiglia recupera una palla vagante e mette a segno il suo primo canestro in Serie D, canestro che chiude la partita portando il punteggio sul definitivo 73-55 per la SIBE. Quattro i giocatori in doppia cifra, TOP SCORER della partita Lanari(P) con 23 punti, seguito da Rosi(S) con 18, Migliorini(S) con 11 e Giovannelli con 10.

« Precedente