Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

SERIE D: SIBE CALENZANO BULLDOGS – CUS FIRENZE 70-71

lunedì 29 marzo 2021

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Nardi, Giovannelli 2, Pieretti 2, Piacente 10, Elcunovich 3, Bargi 17, Rosi 15, Lanzini 11, Crescioli, Vangi, Stabile, Migliorini 10. All. Dingacci, Ass. Ribeiro. --- CUS FIRENZE: Conti 18, Viozzi, Sieghel 16, Tinti 9, Bonini 4, Muia, Sabatino 7, Galimberti, Ndoj, Zingale 8, Corsini 9, Bianco. All. Daly, Ass. Genovese. --- I parziali: 15-11, 15-17, 13-18, 19-16, 8-9. --- ARBITRI: Belgodere e Fabbri --- Buona la prima per la neopromossa CUS FIRENZE che per un punto, dopo un tempo supplementare, batte una SIBE CALENZANO molto rinnovata, con tanti giovani del vivaio e due acquisti di esperienza, Lanzini e Pieretti, senza il Covid i giovani sarebbero stati anche di più ma tanto è. 1° QUARTO: è un quarto molto equilibrato dove le squadre si rispondono colpo su colpo, CUS ci mette di più a scaldarsi e ciò permette alla SIBE di chiudere a +4, 15-11. 2° QUARTO: continua il testa a testa fra le due squadre, alla metà del quarto CUS mette la freccia e si porta avanti, ma Migliorini e Bargi rispondendo alle bordate dei fiorentini, fra cui l’ex di turno Gabriele Corsini, permettono ai locali di andare al riposo a +2, 30-28. 3° QUARTO: alla ripresa delle ostilità, il CUS si mostra più pronto, in 4 minuti, Corsini, Conti e Bonini mettono a segno un parziale di 10-2 portando gli ospiti a +6, 32-38, la risposta dei BULLDOGS non si fa attendere, Lanzini, Bargi e Rosi, in 3 minuti riportano i locali a -1, 41-42. Il quarto si chiude con gli ospiti a +3, 43-46. ULTIMO QUARTO: la SIBE inasprisce la difesa e alla meta del quarto si porta a +1, 52-51, un canestro di Rosi ed una bomba di Elcunovich e a 3 minuti dalla fine la SIBE è a +6, 57-51. Sembra fatta ma gli ospiti non ci stanno, due bombe, una di Conti ed una di Sabatino ed è parità 57-57. Il CUS rimette la testa avanti e si arriva cosi a 9 secondi dalla sirena finale con gli ospiti in vantaggio, 59-62 e la palla in mano a Calenzano. Timeout SIBE, Dingacci e Ribeiro preparano l’ultima azione che verrà finalizzata da Bargi portando i locali al pareggio 62-62. OVERTIME: stesso copione di tutta la partita, un botta e risposta continuo, si arriva così a 6 secondi dalla fine con la SUBE in vantaggio per 70-69 con la palla in mano a CUS. Timeout CUS, Daly prepara perfettamente l’azione finale dando la palla in mano a Sieghel che mette a segno il canestro della vittoria per 70-71. Cinque i giocatori in doppia cifra, TOP SCORER della partita Conti con 18 punti seguito da Bargi con 17, Sieghel con 16, un’ottimo Rosi con 15 e Lanzini con 11.

« Precedente