Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

UNDER 15 Eccellenza: VALDICORNIA BASKET - SIBE CALENZANO BULLDOGS 70-83

lunedì 15 aprile 2019

ASD VALDICORNIA BASKET: D’Onofrio, Tinacci (13), Bartoli (8), Shisu, Meini (1), Barbagli, Donati, Alfarano, Battallini (9), Riccardi (11), Tafi (3), Coralic (25). Allenatori: Baroni e Blanko. --- SIBE SPA CALENZANO BULLDOGS: Campostrini (4), Schapira (26), Sarti (20), Fantini, Sgarmiglia (2), Viciani, Gostinelli, Allinei (29), Nesi, Vangi (2), Soletti. Allenatori: Lupori, Fioretti e Calzolari F.. --- Parziali: (24-19)(42-38)(63-50) (24-19/18-19/21-12/07-33) --- Arbitri: Costa e Benenati. --- Seppur ininfluente per la graduatoria del girone, Valdicornia e Calenzano onorano l’impegno con una partita ricca di emozioni e colpi di scena. Di tutto, fuor che facile per la SIBE Calenzano portare a casa la vittoria, per i primi 3 quarti sempre dietro agli avversari nel punteggio, sotto addirittura di 13 punti all’inizio dell’ultimo quarto. E’ stata necessaria tutta la determinazione dei giocatori gialloneri per ribaltare una situazione che sembrava compromessa e che poco faceva sperare, poi è arrivato il parziale di 33-7 a favore del Calenzano che ha ribaltato il risultato nella quarta frazione. Non si sa se può essere considerata un’ impresa oppure semplicemente piena coscienza dei propri mezzi, ma qualsiasi sia la risposta a questa domanda una cosa è cosa certa, che questa squadra ha grandi capacità di reazione. Partita agitatissima, resa più agitata dal contributo della coppia arbitrale che, nell’occasione, si è dimostrata eccessivamente fiscale, creando timori, insicurezza e nervosismo nei giocatori, costringendo le panchine a provvedere con continui cambiamenti tattici. Seppur soggetto a critica, l’atteggiamento dei direttori di gara, ha esaltato, mettendole in evidenza, le doti realizzative degli atleti dalla lunetta con ben 50 canestri (23 per il Valdicornia e 27 per il Calenzano), anche questo è un contributo allo spettacolo sportivo. Rammarico per i bravi ragazzi del Valdicornia, che ci hanno creduto per 3 / 4 dell’incontro, nello scatto finale, prima si sono fatti raggiungere, poi travolgere senza darsi una spiegazione se non quella di riconoscere la forza dell’avversario. Nel prossimo turno , infrasettimanale per le festività pasquali, Il Calenzano affronterà tra le proprie mura il Progetto Prato in un derby tutto da vedere. #forzabulldogs #bulldogs15

« Precedente