Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

SERIE D: SIBE CALENZANO BULLDOGS - BASKET ASCIANO 62-56

domenica 10 febbraio 2019

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai, Bini 2, Mazzoni 2, Giovannelli A. 7, Daviddi 14, Palmieri 7, Cambi, Nardi 2, Fattori 11, Giovannelli F. 10, Solenni, Migliorini 7. All. Daviddi. Ass. Quercioli e Calzolari. --- BANCACRAS ASCIANO: Falcai 15, Falchi 19, Fatucchi, Carapelli 2, Sabia 8, Frati 3, Casini 7, Losigo C, Losigo R, Mini. All. Locatelli, Ass. Guerrini. --- ARBITRI: Pastorelli di San Vincenzo(LI) e Cavasin di Rosignano Marittimo(LI) --- I parziali: 12-11, 25-9, 11-15, 14-21. --- La SIBE Calenzano porta a casa l’ottava vittoria della stagione battendo, sul campo amico del Pala Mascagni, Asciano, terza forza del campionato. Assenza di rilievo fra i gialloneri Piacente, vittima di un serio infortunio in allenamento. 1° QUARTO: Calenzano parte bene e tenta la fuga, dopo quattro minuti è a +4, 6-2, ma basta un minuto, due liberi di Falcai e un canestro di Falchi e al quinto minuto è parità, 6-6. Daviddi e Migliorini riportano avanti la SIBE che all’ottavo minuto è a +2, 10-8. Un canestro di Fattori e uno di Carapelli e il quarto si chiude con Asciano a -1, 12-11. 2° QUARTO: è il quarto fondamentale per le sorti della partita. La SIBE parte all’attacco e con una difesa aggressiva mette in condizioni di realizzare Fattori(2), Daviddi (4), Nardi(2) e Mazzoni(2), al quarto minuto i locali sono a +11, 22-11. Il quarto minuto di gioco vede anche una gomita di Mini a Mazzoni che frattura il naso al giocatore giallonero e lo costringe a lasciare il campo. Perso Mazzoni la SIBE non perde la testa, Fattori(4) e Migliorini(2) portano il vantaggio giallonero a +17, 28-11, alla metà del quinto minuto, costringendo Locatelli al timeout. Asciano sembra frastornato e muove la retina giallonera solo al sesto minuto con Falcai(2) e Falchi(2) portandosi a -13, 28-15. A tre minuti dal riposo, coach Daviddi, temendo il ritorno degli ospiti chiama timeout. Si riparte e la SIBE prosegue la fuga, vanno a segno Palmieri(2), Daviddi(4) e Andrea Giovannelli(3) che ritrova il canestro realizzando una “bomba”, la risposta degli ospiti è affidata a Sabia(1), Falchi(2) e Casini(2). Si va così al riposo con Asciano a -17, 37-20. 3° QUARTO: alla ripresa delle ostilità Asciano parte deciso a rientrare, ma a metà del quinto minuto gli ospiti sono a -14, 39-25, al canestro messo a segno da Andrea Giovannelli gli ospiti hanno risposto con Casini(2) e Falchi(3). Da quel momento si assiste ad un botta e risposta fra le due compagini che porta Asciano all’ultimo intervallo a -13, 48-35. 4° QUARTO: Asciano non molla e al terzo minuto è a -10, 52-42 per merito di Falchi(7) a cui la SIBE risponde con Francesco Giovannelli(2) e Palmieri(2) cercando di controllare la partita. Coach Daviddi chiama timeout. Da quel momento dominano le difese e gli unici punti li mettono a segno Palmieri(2), Sabia(2) e il solito Falchi(2), si arriva così al settimo minuto con Asciano che recupera altri due punti e si porta a -8, 54-46. Timeout ospiti. Continua il dominio delle difese pochi i punti realizzati, Migliorini (3), Sabia(2) e Falcai(2). A 109 secondi dalla fine Asciano è a -7, 57-50. Timeout Daviddi. Si riparte e Giulio Daviddi mette a segno il +9 per la SIBE, 59-50, i secondi sul cronometro sono 48. Asciano non dà segni di cedimento e in 39 secondi realizza un parziale di 6-2 portandosi a -5, 61-56 con 9 secondi sul cronometro. Il fallo sistematico degli ospiti manda in lunetta Fattori che mette a segno il punto che porta la i gialloneri al 62-56 finale. --- Cinque i giocatori in doppia cifra, Top scorer della partita Falchi(A) con 19 punti, seguito da Falcai(A) 15, Daviddi(S) 14, Fattori(S) 11 e Francesco Giovannelli(S) con 10. --- Prossimo impegno per la SIBE domenica al Pala Lilly con la Sestese, tutti a tifare #forzabulldogs.

« Precedente