Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

UNDER 15 Eccellenza: SIBE CALENZANO BULLDOGS - PINO DRAGONS FIRENZE 68-61

domenica 10 febbraio 2019

SIBE SPA CALENZANO BULLDOGS: Fiammelli, Campostrini (12), Sarti (19), Schapira (11), Fantini, Sgarmiglia, Baldini, Viciani (2), Allinei (8), Nesi (2), Vangi (14), Soletti. Allenatori: Lupori, Fioretti, Calzolari --- ASD VITS PINO DRAGONS FIRENZE: Santin (17), Failli (1), Panzani, Pilli (19), De Zolt, Pinzani, Bechis (7), Fattori, Postiferi (13), Tadini Boninsegni (4), Simoni. Allenatori: Salvetti, Volpi. --- Parziali: (26-17)(14-19)(12-9)(16-16) --- Arbitri: Barbarulo e Lodovichi. --- Ultima giornata del girone A di qualificazione, ormai a giochi già fatti con la qualificazione in ordine di classifica di Virtus Siena, Calenzano, Costone Siena, Empoli e Affrico. Al Pala Mascagni Il Calenzano affronta i cugini fiorentini del Pino Dragons, le squadre danno vita ad un incontro nella sostanza equilibrato dove i padroni di casa tengono a mantenere l’imbattibilità casalinga, che dura da più di un anno e gli ospiti cercano un’ affermazione di prestigio. Partenza elettrica del Calenzano che si porta nettamente in vantaggio nei 7 minuti iniziali del primo quarto per poi subire il recupero del Pino nel secondo quarto arrivando, Pino che arriva all’intervallo a solo 4 lunghezze dagli avversari. Buon ritmo anche nel 3 quarto dei ragazzi di Salvetti che, sulla spinta della rimonta, riescono a effettuare il sorpasso, portandosi a +2 due punti sui locali. La SIBE, però, non si scompone ripartendo da una tripla riprende in mano le redini del gioco supera i biancoverdi per poi consolidare il vantaggio e tenerlo fino al termine. Si è trattata di una partita dove qualsiasi risultato non avrebbe cambiato i destini delle due squadre è stata perciò l’occasione per il trio Lupori, Fioretti e Calzolari per far provare nuovi schemi ai propri giocatori in vista delle fasi finali del campionato.

« Precedente