Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

SERIE D: CLUB BIANCOVERDE FIRENZE - SIBE CALENZANO BULLDOGS 57-47

martedì 4 dicembre 2018

CLUB BIANCOVERDE FIRENZE: Massoud 3, Pupi 7, Galli 1, Nardini 4, Bambi 5, Dionisi 11, Zanussi 9, Serravalli 10, Colangelo, Balloni 7. All. Sferruzza. --- SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai, Bini 11, Giovannelli A., Daviddi 8, Palmieri 6, Cambi, Nardi 5, Biagiotti, Fattori 3, Rosi, Piacente 6, Migliorini 8. All. Daviddi, Ass. Quercioli e Calzolari. --- ARBITRI: Santacroce di e Beneforti di --- PARZIALI: 20-11; 11-14; 13-14; 13-8. --- Sconfitta al Pala Enic per la SIBE Calenzano contro Club Biancoverde. 1° QUARTO: La partita fa subito vedere che sarà una battaglia di difese, infatti per sei minuti sarà un dominio assoluto delle difese col punteggio fermo sul 6-5. Da quel momento il locali, con Massoud, Pupi, Nardini e Zanussi mettono a segno 4 tiri dall’arco e un canestro a cui Calenzano non riesce a rispondere tanto che il quarto si conclude con i biancoverdi a +9, 20-11. 2° QUARTO: I Bulldogs con un buon lavoro in difesa, alternando zona e uomo e un ottimo lavoro sotto il canestro avversario con Bini e Daviddi, “infilano” un parziale di 5-0 e al secondo minuto si portano a -4, 20-16. Nonostante la buona difesa la maggior precisione al tiro di Balloni(6), Bambi(3) e Diobisi(2) fa di nuovo la differenza e al quarto minuto i biancoverdi sono a +9, 25-16, al nono a +10, 31-21. Da quel momento la Sibe riparte e con un canestro di Fattori e uno di Palmieri accorcia le distanze andando al riposo a -6, 31-25. 3° QUARTO: al rientro i biancoverdi riprendono l’iniziativa e al secondo minuto sono a +8, 33-25, al quarto a +11, 36-25, il tutto per merito di Serravalli tanto che, in quattro minuti, si muove solo la retina giallonera. Poi Calenzano esce dall’angolo e ritrova il canestro, Bini(6), Palmieri(3) Migliorini(3) e Nardi(2) riportano la Sibe nella scia dei Biancoverdi che chiudono il quarto a +5, 44-39. ULTIMO QUARTO: Calenzano con una grande difesa su tutte le bocche da fuoco fiorentine, si mantiene a -5 fino al terzo minuto, poi la differenza fanno Zanussi e soci e da quel momento in poi il Club Biancoverde inizia la fuga decisiva, ma la Sibe non molla ancora e non mollerà nemmeno quando Dionisi mette la tripla che porta i locali a +13, 55-42 massimo vantaggio biancoverde, all’ottavo minuto. Nonostante la grande difesa giallonera, la differenza alla fine l’ha fatta la precisione al tiro, molto più alta quella dei locali rispetto a quella degli ospiti. --- Tre i giocatori in doppia cifra, Top Scorer della partita Bini(S) e Dionisi(B) con 11 punti seguito da Zanussi(B) con 10. Prossimo impegno Sabato 8 dicembre alla Mascagni contro Poggibonsi. Forza Bulldogs !!!

« Precedente