Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

COPPA TOSCANA SERIE D: SIBE CALENZANO - JOKERS BASKET 58-62

sabato 8 settembre 2018

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai 4, Giovannelli A., Daviddi 6, Palmieri 9, Nardi, Biagiotti, Fattori 5, Giovannelli F. 8, Cambi, Piacente 19, Migliorini 7, Crescioli. All. Daviddi, Ass. Calzolari e Quercioli--- JOKERS BASKET: Taccetti 4, Scelfo 3, Fusillo 4, Ademollo S. 11, Mori, Vienni 20, Lari 7, Cortese 3, Dozzani 3, Ademollo A. 2, Cappelli 5, Turchi. All. Nudo Ass. Frizzi. --- ARBITRI: Fabbri di Impruneta (FI) e Boni di Pelago (FI) --- PARZIALI: 16-22, 11-13, 16-6, 15-21. --- Prima partita nella nuova categoria per la matricola SIBE Calenzano contro i Jokers, una delle dirette concorrenti per la salvezza, primo obiettivo dei Bulldog nella stagione del ritorno in Serie D. Calenzano schiera due dei nuovi acquisti, Cambi, un ’99 proveniente da Montemurlo e Fattori, che ritorna a Calenzano dopo averci giocato un anno da Under. I Jokers sono squadra aggressiva, non avendo lunghi di ruolo, hanno nella velocità e nel tiro, spesso da fuori, le loro armi migliori. Il primo quarto si mantiene equilibrato per 6 minuti, poi qualche palla persa di troppo e gli ospiti allungano e con un paio di bombe da tre punti chiudono il quarto a +6, 16-22. Il secondo quarto riprende il canovaccio del primo, precisi al tiro gli ospiti e altre palle perse da parte della SIBE, tanto che alla fine del primo tempo rapporto perse/recuperate sarà di 13/4, mentre il punteggio 27-35. Al rientro Palmieri in quattro minuti mette a segno 4 canestri dal campo che sommati a quello di Fattori portano la SIBE a +1, 37-36, 10-1 di parziale. Da quel momento riprendono il sopravvento le difese 6-5 il parziale per la SIBE in sei minuti di gioco, ciliegina sulla torta la bomba da 3 di tabella messa a segno da Francesco Giovannelli. Si parte per l’ultimo quarto con Calenzano a +2, 43-41. Il quarto inizia con una bella penetrazione di Cellai che recuperata palla in difesa va a canestro e subisce un fallo, 3 punti, ma vuoi per l’uscita di Palmieri per falli, vuoi per la fatica in una Mascagni trasformata in un forno, vuoi per la pressione difensiva costante e asfissiante degli ospiti, la SIBE perde di lucidità e i più freschi Jokers alla fine hanno il sopravvento portando a casa la partita per 58-62, anche se i Bulldogs lottano fino in fondo e non mollano fino alla sirena finale. Tre i giocatori in doppia cifra, top scorer Vienni(J) con 20 punti seguito da Piacente (B) con 19 e Stefano Ademollo(J) con 11. Prossimo impegno Giovedi 13 al PalaValenti contro Laurenziana. Forza Bulldogs!!!

« Precedente