Skip Repetitive Navigational Links

Please login

News

« Precedente

PROMOZIONE: BIAUTO CALENZANO - L&S BASKET TEAMNOVA 76-59

sabato 12 maggio 2018

BIAUTO CALENZANO BULLDOGS: Cellai, Bini, Daviddi 14, Palmieri 19, Nardi L. 4, Biagiotti 3, Dell’Orfanello 10, Giovannelli 4, Solenni, Fallani 5, Piacente 7, Migliorini 9. All. Daviddi. --- TEAMNOVA LASTRA A SIGNA: Cosi 4, Papini 4, Bozzo 4, Mori 7, Paccati 3, Laureano, Buricchi 17, Mei, Massai T. 14, Martini 3, Massai M. 3, Fontani 2. All. Mazzuca. Ass. Bandini--- ARBITRI: Cartocci di Sesto Fiorentino (FI) e Giovannoni di Lucca --- PARZIALI: 26-12, 13-19, 14-10, 23-17. --- La Biauto vince GARA 2 contro TeamNova in una Mascagni animata da un tifo sano e “rumoroso”, presenti le tifoserie di entrambe le squadre. Calenzano parte guardingo ma deciso a vendicare la sconfitta subita in Gara 1, mentre TeamNova risponde colpo su colpo ma al quarto minuto i punti a segno sono pochi ed il risultato si ferma a 4-3. Tale stato di cose aleggia sulla partita fino al sesto minuto quando coach Daviddi chiama timeout sul punteggio di 9-9. Alla ripresa la musica non cambia e al settimo minuto quando coach Mazzuca chiama time out, il punteggio è 11-9. All’ottavo minuto un cambio difensivo per la Biauto imprime una svolta alla partita, arrivano così due liberi di Biagiotti, due bombe da tre punti di Palmieri un canestro di Dell’Orfanello e una bomba di Migliorini e alla prima sirena la Biauto è a +13, 26-13. Nel secondo quarto, si assiste al ritorno di TeamNova che al traino dei punti di Buricchi, 3 bombe e un canestro, cerca di rientrare, mentre Migliorini una bomba, Daviddi tre liberi, un canestro e una bomba e Palmieri, un canestro, cercano di arginare la rimonta degli ospiti, si va così al riposo con la Biauto a +7, 39-32. Nei primi sei minuti del terzo quarto TeamNova tenta il riaggancio, con Tommaso Massai, Buricchi e Paccati mette a segno un parziale di 10-5 portandosi a -2 due dai locali, 44-42, il sorpasso però non riesce. UN canestro di Palmieri mette fine alla rimonta degli ospiti e permette alla Biauto infilare un parziale di 9-0 chiudendo il terzo quarto a +11, 53-42. Per la Biauto il peggio sembra passato, Giovannelli, in apertura dell’ultimo quarto mette a segno una doppietta che porta Calenzano a +15, 57-42. Da questo momento la Calenzano inserisce la modalità gestione e porta a casa Gara 2, pareggiando la serie 1-1. --- Cinque i giocatori in doppia cifra, Top Scorer Palmieri(B) con 19 punti, seguito da Buricchi(L) con 17, Daviddi(B) e Tommaso Massai(L) con 14 e Dell’Orfanello con 10. Da notare che Palmieri e Daviddi hanno messo a segno una doppia-doppia essendo andati in doppia cifra anche per quanto riguarda i rimbalzi. --- Prossimo impegno per la Biauto sabato 12 maggio alle 21.15 al Palasport di Lastra a Signa per Gara 3, la Bella. Forza Bulldogs !!! Tutto è possibile, basta volerlo e crederci.

« Precedente